OGGI- Fabien Phacs è: "INNOVAZIONE DEL ROCK". Un artista versatile che fa convivere nelle proprie canzoni rock e rap, inserisce infatti in chiusura dei pezzi delle vere e proprie strofe rappate, mostrando le sue due "facce della medaglia". Cantautore, sviluppa le canzoni dal testo sul quale costruisce una linea vocale a cui seguirà l'arrangiamento. I messaggi trasmessi variano e hanno peso sia sociale che emotivo; racconta ciò che si può trasmettere al mondo e ciò che il mondo gli trasmette. Nel suo album : " Un' Altra Possibilità " troviamo nove tracce studiate per poter rappresentare un percorso di vita in progressione temporale, alla terza traccia " In Tutti Gli Attimi " si deve la nascita del disco; dopo averla ascoltata, Matteo Bianchi noto pianista e arrangiatore milanese, decide di investire su Fabien Phacs, sia in qualità di produttore che di arrangiatore. Pre e Post produzione vengono effettuate al B-STUDIO e Fabien Phacs vi partecipa attivamente, lasciando la propria impronta anche nell'arrangiamento; viene ultimato presso la prestigiosa MASSIVEARTS da Adel Pregioman e masterizzato da Alberto Cutolo. Fabien Phacs allega all'album un Ep di registrazioni inedite e rarità live : " Lo Spaccanoci " . Interamente realizzato al B-STUDIO di Fabien Phacs e Matteo Bianchi. L'Ep contiene influenze elettroniche e svariate collaborazioni del panorama musicale (emergente) italiano. Le canzoni vengono presentate sui migliori palchi di Lombardia, Piemonte, Lazio e Liguria riscuotendo seguito e successo. - LA MUSICA NELL'ANIMA, LA NASCITA DI UN ARTISTA - Il 15 ottobre 1986 nasce Fabien. Già al suo esordio nel mondo è chiaro che la musica sia la sua via, da piccolino risultava impossibile fargli prende sonno se non attaccandogli alle orecchie i capolavori di Michael Jackson, solo così raggiungeva la pace necessaria al riposo. In tenera età le sue grandi passioni erano Aerosmith e Queen, per i quali tutt'oggi conserva amore e ammirazione. Agli inizi dell'adolescenza scopre il Punk, che segna la sua nascita artistica. Fonda una cover band punk, nella quale ricopre il ruolo di "chitarra e voce", così ha il suo primo approccio in una sala prove dove incide " blitzkrieg " dei Ramones. Oltre ai Romones trae ispirazione da Metallica, Iron Maiden, Green Day e Nofx. Crescendo si avvicina al mondo dell' hip hop; rimastone affascinato impara e vive le quattro discipline comprendendo infine che la sua sarebbe stata quella dell'MC. Fabien ha affrontato questa transizione ascoltando Fabrizio De André, Nas , Paolo Conte e in particolare Tupac, il nome " Phacs " infatti è un tributo a lui. Come MC riscuote molto successo, specialmente nel freestyle. Gli spettatori vedevano le sue rime come se gli fossero scritte nel sangue ed arriva a vincere un contest a microfoni spenti. Fabien Phacs continua ad esprimersi nei testi e ad incidere fiancheggato da un beatmaker conosciuto. In meno di un paio d'anni entra a far parte di una crew, dalla quale nascerà il gruppo con cui inciderà tre dischi, l'ultimo dei quali riscuoterà 14000 download. Tra divergenze e dissapori non solo di natura artistica il gruppo verrà sciolto. Riflettendo su di se e sul suo percorso Fabien Phacs comprende che il rap a causa della tendeza all'auto celebrazione dell'artista non soddisfa pienamente la sua ricerca di un rapporto filosofico con musica e testi; così torna alle origini, al suo Micheal, ai suoi Aerosmith e ai suoi Queen sposandoli al suo trascorso di artista.

Contatti

Luogo: Cornaredo, Lombardia

FABIENPHACS