LAMELLE CEREBRALI

Gennaio 2016

ggl - LAMELLE CEREBRALI

Sarà forse a causa della nebbia
se ora sembra non esistere un orizzonte?
Ho fermato la vita
e il tempo ha iniziato a rintoccare
e in questa nebbia latitante
mi lego a innumerevoli pensieri e situazioni
distinguo accuratamente il vero dal non vero
e il falso non esiste più
poi mi ricordo di quando mi perdo nei tuoi occhi
i più puri che io abbia mai attraversato
sono estesa oscurità e cose infinite
su cui far luce, ma c'è la foschia
e io metto lo stesso gli abbaglianti
mi acceco poi mi perdo
e che gusto nel lasciarsi ritrovare
da uno sguardo denso a toccarti la carne
e mi riporto in vita ossigeno le vene
e sono qui tra voi, ma ho comprato
un paio di occhi nuovi, sono di cristallo,
mi ci sono svegliata una mattina
e avevo sempre creduto che oltre la nebbia
ci fosse qualcosa di vero
e ora c'è tutto e non c'è niente
vorrei fermarmi ancora un po' qui a navigare
ma è arrivato il tempo di capire
e credere.

Consigliati