Cronaca di un popolo stupidissimo (Starnutiamo Arcobaleni)

Settembre 2014

Gianvincenzo D'Andretta - Cronaca di un popolo stupidissimo (Starnutiamo Arcobaleni)

Continueremo a sussurare parole vuote

diventeremo pazzi nel tentativo di colmarle.

catturo la tua attenzione nell'intento

di nutrirmi di ciò che scaturisce dal tuo animo,

come un tiro che chiude la gola ma apre la mente

per non pensare a ciò che si ritiene davvero importante,

capicollare nel sociale senza briciole per tornare alla ragione

preludio di qualcosa, capace di "Toccare"

Un manuale d'uso completamente bianco

stracolmo di regole libere di essere violate.