Horacio Quiroga (Salto 1878 - Buenos Aires 1937), uruguayano, è considerato il fondatore del racconto ispano-americano. Tra le sue opere principali: Storia di un Torbido Amore (1908), Racconti d’Amore di Follia e di Morte (1917), Racconti della Foresta (1918), Anaconda (1921), Gli Esiliati (1929), L’Aldilà (1935).

Contatti

Luogo: Estero