E' l'inquietudine!

Giugno 2013

KOLLETTIVO KAPOLINEA  - E' l'inquietudine!

E’ l’inquietudine che non ti da pace, che ti svuota dentro; ti rosicchia l’anima come un tarlo, rubandoti il sorriso. Ti rode l’esofago Fin nelle viscere più profonde dello spirito, dentro allo stomaco su fino alla gola, dove una morsa stretta impedisce la parola. E’ l’inquietudine, infine, che tiene accesa la fiammella della Verità. Ti rende insoddisfatto del presente costringendoti alla continua ricerca di un futuro migliore. E’ il sentimento che guida la critica alimentando i semi dell’utopia.