Michael Capozzi nasce a Castel s. Pietro terme (BO) l’8 feb¬braio 1988. Dopo le scuole medie, tra il 2003 e il 2007 lavora come attore su trampoli in una compagnia di spettacoli, l’Accademia dei remoti, con tourneè internazionali per più di 200 spettacoli e interpreta la parte dell’ attore protagonista in tre cortometraggi, Ze matrics, Attori per caso e Dietro l’angolo del sogno, per la regia di Matteo Tondini. Si diploma nel 2007 come grafico pubblicitario e studia teatro un anno presso il C.S.A. di Milano. È calciatore professionista, con un’ ultima offerta dalla primavera del Bologna, prima di decidere di lasciare il calcio per dedicarsi al mondo dello spettacolo nel 2006. Terminati gli studi parte per Torino, dopo aver lavorato un anno in un’azienda di onoranze funebri e in diversi locali come barista e cameriere, dove verrà selezionato alla scuola di circo “ Vertigo “ per un corso professionale per artista di circo contemporaneo di due anni. Uno studio intensissimo che lo vedrà autore e interprete in uno spettacolo di circo contemporaneo nel 2010, “ Primo ! “, per la regia di Luisella Tamietto, e che terminerà con un esame nel 2011, in cui si diplomerà come clown bianco, presentatore e acrobata in coppia di mano a mano. Sempre nel 2010, a intervalli che dipendevano dalla cadenza degli spettacoli, lavora come aiuto insegnante in corsi di circo e teatro per bambini. Negli anni trascorsi a Torino inizia a cimentarsi nella scrittura comica, mentre continua appassionatamente a curare sia la scuola che la sua passione per lo sport ( sci, basket, tennis e pattinaggio ). Bisognoso di aiuti per poter completare gli studi, si mette alla ricerca di lavoro, sempre e solo nel suo settore, segno di rispetto verso la sua scelta artistica. Lavorerà come clown nell’Opera lirica di Bologna, come artista di strada, animatore e cabarettista a feste, eventi e nei locali e la scrittura gli porterà le prime soddisfazioni, vincerà infatti 4 premi cabarettistici, tra cui l’ambito premio “ A. Sordi “ nel concorso cabarettistico di Faenza, e due premi letterari, tra cui il premio speciale dato dalla fondazione Cesare Pavese in occasione dell’Imafestival di Milano nel 2012. Nel 2011, dopo una lunga tourneè di circa 50 date tra Italia ed Europa con la compagnia di circo-teatro “ Vertigo “, inizierà un percorso di studi presso l’Atelier Teatro Fisico di Philip Radice, dove completerà gli studi nel 2013. Nello stesso anno, lavorerà ancora con il gruppo “ Vertigo “ per l’iniziativa Vertigo circus promenade, nella città di Torino e non solo, come trampoliere e cantastorie. Nel 2012 realizza quattro cortometraggi nel ruolo di attore protagonista. Tra questi in evidenza SEGUIMI, cortometraggio con regia di Matteo Tondini, in distribuzione internazionale e UP IN THE AIR, cortometraggio con la regia di Francesco Dinolfo. A dicembre 2012 pubblica il suo primo libro, “ Ridere fa rima con Vivere “, in collaborazione con il dottorcosta ( dott. Costa della Clinica Mobile ).

Contatti

Luogo: Imola, Emilia

Sito: http:// http://michaelcapozzi.wordpress.com/

michael.capozzi.908