Gente di Mumbai

Maggio 2009

Munmun Ghosh - Gente di Mumbai

Riflettevo su come i sogni si realizzino in modi inaspettati. Da bambina desideravo lo scoppio di una guerra così da potermi arruolare come soldato e combattere per il mio Paese. Essere un pendolare in questa città era come essere parte di un esercito. Uomini e donne camminavano in questa città con sguardi decisi, concentrati. Maria diceva che i treni locali le ricordavano quegli slogan che sentivamo nel nostro college giù al sud. “Lavoratori di tutto il mondo unitevi.”
Noi ci univamo nel treno.