Laura

Maggio 2015

Piero Passaro - Laura

Video

Tracklist

Laura si alza, beve il suo caffè,

ascolta un po’ di Cure, ha tutti i suoi perché.

Arriva alla stazione e prende il suo treno,

comincia dalla mattina , il suo amore non ha freno.

Amore? Che intendo? Lei pensa sempre “me lo prendo” ,

tutto quel che può, la voglia di vivere, le cose, però…

Laura sai chi sei? Uno spirito sempre in movimento

ma cosa , di tutto questo , è il sentimento ?

Tutta questa emozione, Laura sai qual è la destinazione?

Lei corre, cammina , si muove e si protende ;

vive e brucia, ride e lacrima ma il sorriso la difende.

Giunge , si siede e va per la metro,

legge , ascolta, viaggia, non si volta mai indietro.

Laura passa, è come un tornado emotivo nella vita,

ti fa provare millanta sensazioni prima di scomparire, tracciando una ferita.

Laura con chi sei? Il prossimo, crede tu sia sua,

dice  ti ama, ci crede davvero quando gli dici “fammi tua”.

Povero illuso, una sola vita si ha , e questo  Laura lo sa.

Questo è proprio il criterio che le dà ansia di vivere,

con lei parli fintanto hai voce e fantasie,e ne scrivi poesie ;

con tanti quadri attorno e un magistrale sottofondo

stare accanto a lei non t’importa, se è un modo triste e tondo.

Voglio stare con te Laura, alle prime ore del giorno,

a viverti odorarti ed amarti, il resto della vita è contorno.

Laura torna a casa dalla stazione con la sua bici,

si spoglia e si fa un bagno, rammenta quel che dici.

Fra i suoi innumerevoli , progetta altri viaggi,

prende l’aereo e riempie la sua tavolozza con colori nuovi e saggi.

Se  nella spedizione sei con lei, di ciò che è nuovo nulla ricorderai ,

“insieme a Laura sono stato” soltanto il pensiero amerai.

Quel che sarà del tuo discernimento, come vivrai,

non influisce , poiché il ricordo del suo sorriso avrai.

Perché con Laura è così : se le sei vicino

è viver un’altra vita, tornare bambino.