Chiudere “il cielo in una stanza”, e poi il favoloso mondo di Titì in una scatola. Una scatola dalle pareti di mare e dal coperchio di cielo. Una scatola dove poter sor-volare sopra il mondo reale. E poi, via! Di corsa nella galleria delle sue immagini surreali, prodotte alterando la percezione della realtà che, stanca di essere sempre uguale, vuole cambiare e mostrarsi inedita, e luce fu! Titì lo fa usando gli elementi già presenti in essa, rimanendo nel “qui ed ora”, non affidandosi al “lì e poi” della post produzione, come tante immagini attuali che finiscono nell’essere perfettamente studiate e cambiate nel “dopo”. Un’idea e la lampadina gialla del momento s’accende: una nuvola diventa panna su un cucchiaio, un’altra diventa vapore acqueo nel bicchiere , un lecca lecca diventa ombrellone e un riccio un biscotto da inzuppare nel mare. Sono immagini da libro delle favole o azzardiamo, da “interpretazione dei sogni”. Semplici ed elementari forse, ma allo stesso tempo originali e svelatrici. Stupore infatti è la sensazione che questa fotografa vuole indurre nello spettatore, lasciando ad altri esperti artisti la ricerca della perfezione, dell’alta qualità o del ritocco “impossibile”. “Gioca in modo “genuino” con tutto ciò che ci circonda”, ecco Titi’! La sua camera scura è piena di colori! Una fotografa che mostra le sue analogie anche nella Street Photography, dove riesce a catturare momenti di sincronicità inaspettata, percettibili attraverso uno sguardo attento e sensibile. Pagina face book: Titì photography.

Opere

Contatti

Luogo: induno olona, Lombardia

Sito: http://titianalogieperfetteenon.blogspot.it/

titianalogieperfetteenon