HABITAT

TITOLO: HABITAT

AUTORE: RAFFAELE SORRENTINO

ETICHETTA: CANEMARCIO – SCIAME PRESS

ANNO: 2016

Habitat di Raffaele Sorrentino è stato pubblicato nella sua seconda edizione nel 2016, co-prodotto dalle etichette indipendenti Canemarcio e Sciame Press. Si tratta di una storia caratterizzata da un’atmosfera degna del miglior romanzo horror-psicologico, ambientata in una Bologna in cui le leggi approvate dal governo per incentivare la ripresa economica stanno causando tensioni e scontri sociali.

E’ in questa cornice che prende forma la storia della convivenza tra Giulia e Gabriele, inquilini di un appartamento affittato in nero e per questo potenziali bersagli delle riforme che prevedono sanzioni molto alte anche per gli affittuari.

In questa realtà sociale di angoscia e manie di persecuzione, Gabriele è ossessionato dall’idea di essere spiato da un vicino di casa. La trama si sviluppa ritmicamente in uno spasmodico crescendo fino alla perdita del senno da parte del protagonista. Gabriele infatti lascerà il lavoro, si barricherà in casa e costringerà anche la ragazza ad abbandonarlo ai suoi deliri.

In Habitat Sorrentino utilizza elegantemente una gabbia libera prediligendo textures e tratteggi in bianco e nero e utilizzando neri pieni solo per caricare emotivamente le scene dei deliri del protagonista.

Raffaele Sorrentino nasce a Salerno, dove studia Fotografia e Filmica al Liceo Artistico Sabatini-Menna. Dopo il diploma si trasferisce a Bologna, dove studia fumetto all’Accademia di Belle Arti. Vince il primo premio del concorso Noi e gli altri… sezione Yoda, organizzato da Flashfumetto.
Collabora con il Ghoete Institut. Ha lavorato con diverse riviste indipendenti. E’ stato membro fondatore del collettivo Canemarcio.


mara.avaro mara.avaro