22 ottobre 2016

La recensione di Cucina Sonora


La recensione di Cucina Sonora
Q-disc cinematografico. Belle immagini elettroniche e piano onnipresente. Merita qualche ascolto, sicuramente è altissimo il livello e l'impatto sonoro che il producer riesce a dare. Talvolta si dilunga un po' troppo con i tempi delle tracce, dopo di che, a mio avviso, è uno dei migliori lavori elettronici e da club che ci sia stato dare il privilegio di ascoltare.


Redazione SwitchOn Redazione SwitchOn