VIVI E VEGETA-Un noir vegetariano

TITOLO: Vivi e vegeta 

AUTORE: Francesco Savino e Stefano Simeone 

ETICHETTA: Bao Publishing 

ANNO: 2017 

Vivi e vegeta di Francesco Savino e Stefano Simeone, nato come webcomic nel 2014, è approdato nelle librerie lo scorso aprile grazie alla collaborazione con Bao Publishing.


Vivi e vegeta nasce nel 2014 come fumetto pensato per il web dallo sceneggiatore Francesco Savino e il disegnatore Stefano Simeone. Ben presto si aggiungono al Team Lorenzo Magalotti come assistente ai disegni, Roberta Ingranata alle copertine dei singoli capitoli e le Officine Bolzoni al lettering. 


La storia è ambientata nel distretto dei fiori, dove vivono, o meglio sopravvivono, le più disparate specie di fiori e piante dalle sembianze antropomorfe. Il protagonista Carl, un cactus dal passato spinoso, arriva nel distretto in una giornata di pioggia. Piove quasi sempre nel distretto dei fiori.

Carl non è certo in città per una visita di piacere, ma ha anzi un obiettivo molto preciso: ritrovare Nora, la sua ragazza di professione reporter, arrivata tempo prima in città e di cui si è persa ogni traccia.


Come ho già detto piove QUASI sempre nel distretto dei fiori, il che non dovrebbe stupire trattandosi di un noir vegetariano, ma le regole del gioco sono un po' differenti nel distretto. La pioggia, pur essendo un elemento malinconico, viene salutata con piacere essendo  necessaria alla sopravvivenza delle piante. 


Ben altre sensazioni sono riservate invece all'arrivo dei primi raggi di sole. Il sole porta guai e gli abitanti corrono ai ripari perché, come scoprirà presto il protagonista, con il sole arrivano i fratelli girasole, tirapiedi di una misteriosa setta massonica che spadroneggia in città e rapisce gli abitanti senza che nessuno abbia la forza di opporsi.


Ma quali sono gli obiettivi dei girasoli? 

Chi muove i loro fili?


Un noir particolare ed avvincente che gioca intelligentemente sulle caratteristiche delle singole specie di piante e fiori, che danza fra i canoni del genere noir, stravolgendone alcuni elementi al servizio della narrazione. Un disegno e una colorazione dall'aspetto veloce e fresco che nasconde una lavorazione bilanciata ed estremamente efficace. 


Il fumetto, come già detto, nasce per il web e fa la sua prima apparizione nel 2014 su Verticalismi con una lettura a scorrimento verticale e un utilizzo eccezionale delle peculiarità della stessa.

Successivamente si sposta sul sito Vivi e vegeta-un noir vegetariano e nell'aprile 2017 vede la sua trasposizione su carta a cura di Bao Publishing. Nel volume possiamo trovare la prima stagione della serie composta dai primi dieci episodi con contenuti extra realizzati per il volume.


Potete seguire il progetto sul sito Vivi e vegeta aspettando la seconda stagione!






Emanuele Racca Senior Emanuele Racca Senior