Forte di Vinadio (CN)

giovedì 24 agosto 2017 alle 20.00

fino a sabato 26 agosto

Switch on goes to Balla coi cinghiali!

A differenza di chiunque altro, noi di Switch on Future aspettiamo con impazienza la fine di dell’estate: per il quarto anno di seguito il Forte di Vinadio ci aspetta, con l’imperdibile Balla coi Cinghiali!

Per tutta la durata del festival ci troverete felici e impolverati nella grotta proprio davanti al main stage dove, come ormai da tradizione, potrete trovare un’attenta selezione delle più significative autoproduzioni di fumetto e illustrazione italiane, curata da Emanuele Racca.

Una delle principali novità di quest'anno consiste nel fatto che l'intero spazio a disposizione sarà ricoperto di carta! Pareti e pavimento diventeranno così una grande tela bianca su cui ciascun partecipante potrà esprimersi liberamente e senza alcuna limitazione alla creatività. L'idea è quella di un laboratorio condiviso su grande scala dove ognuno potrà lasciare un segno del proprio passaggio al festival.

Per non farci mancare niente, tra un bagno al lago e un "Pierooo!" vi aspettiamo:

  • Venerdì 25 a agosto (ore 17-19):

Futu-ritmo: workshop di percussioni con oggetti di recupero

Drum’n’bass, Idm, footwork, techno, hip hop, afro sono alcune delle sonorità che l'ensemble proverà a simulare attraverso l'utilizzo non convenzionale di oggetti quotidiani e di recupero. Con Nicholas Remondino.


  • Venerdì 25 e sabato 26 agosto (ore 16-19):

Diari di esplorazione. Creazione di libri d'artista 

Illustrazione, fumetto e letteratura si incontrano in questi due appuntamenti che vedranno la creazione di libri d'artista, basati sui tre giorni trascorsi dentro il forte di Vinadio.

Parte fondamentale del laboratorio consiste infatti nella raccolta del materiale che genererà la base del libro: i partecipanti verranno accompagnati nella ricerca della storia da raccontare o dell’immagine da catturare.

Successivamente sarà possibile sperimentare diverse tecniche nel mondo della stampa a mano, che permetteranno adi restituire su carta gli stimoli registrati. I materiali prodotti saranno trasformati in vere edizioni attraverso semplici rilegature. A cura di Valentina Monari e Lara Norscia (Checkpoint Charly).


Tutte le attività sono gratuite. Prenotazioni consigliatissime scrivendo a info@switchonfuture.it!